Il messaggio è nella bottiglia: Tecnocap partner del Festival per lo Sviluppo Sostenibile 2021.

Tecnocap è partner del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2021, la manifestazione promossa dall’ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile) allo scopo di diffondere nel Paese la cultura della sostenibilità e la conoscenza dell’Agenda 2030. L’evento avrà luogo, in formato ibrido, in tutta Italia e in rete dal 28 settembre al 14 ottobre 2021 e si rivolge a cittadini, imprese e istituzioni per stimolare una riflessione sui temi di sostenibilità ambientale, sociale ed economica.. Oltre a Tecnocap, figurano tra i partner del Festival TIM, Coop, Costa, Enel, Ferrero, Lavazza, Unicredit, Unipol, Ansa e Rai.

Il Festival, giunto alla sua quinta edizione, si terrà in un anno importante, che ha visto il lancio del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza ed è particolarmente ricco di appuntamenti di carattere internazionale, tra cui il G20 a presidenza italiana, la Cop26 sul clima a presidenza anglo-italiana e l’Expo Dubai. In questo scenario assume ancor più rilievo la sinergia del Festival con importanti partner istituzionali quali le Nazioni Unite, la Commissione Europea, il Governo italiano e la Cassa Depositi e Prestiti.

Da anni impegnata sul fronte dell’innovazione circolare, Tecnocap ha integrato gli obiettivi di Sostenibilità nelle strategie aziendali e nei propri KPI grazie ad un piano strutturato di investimenti verso le energie rinnovabili, modelli di produzione sempre più circolari e l’eco-design degli imballaggi. Il Gruppo ha assunto impegni formali nella strategia di medio periodo, documentati nel Bilancio di Sostenibilità annuale predisposto in conformità agli Standard del Global Reporting Initiative (GRI). Il Bilancio include gli studi LCA (Life Cycle Assessment) effettuati per misurare in modo scientifico gli impatti ambientali degli imballaggi Tecnocap lungo tutto il loro ciclo di vita. Le informazioni e le evidenze degli studi LCA sono stati validati da terza parte ed hanno ottenuto l’autorevole marchio di certificazione ambientale EPD.

Agire per un futuro sostenibile vuol dire per Tecnocap sviluppare soluzioni di imballaggio innovative, dal minimo impatto sull’ambiente, riciclabili all’infinito e concepite per l’economia circolare”. Così commenta Michelangelo Morlicchio, CEO Tecnocap che aggiunge “Fare la nostra parte non basta, siamo convinti che le grandi sfide globali debbano essere affrontate con uno sguardo aperto e lungimirante e sostenere Alleanze costruite su valori comuni e obiettivi condivisi. Molto più che un festival, questa iniziativa rappresenta una piattaforma di collaborazione a livello strategico, che avrà un effetto moltiplicatore sulla diffusione di conoscenze ad un pubblico sempre più ampio e sulla competitività dell’economia italiana nell’era della transizione ecologica”.

In occasione del Festival, la multinazionale italiana ha realizzato una edizione limitata di bottiglie, realizzate totalmente in alluminio riciclato post-consumo. Oltre ad essere riciclabili all’infinito, il processo di produzione di queste speciali bottiglie consente di dimezzare le emissioni di CO2 rispetto alle omologhe realizzate in alluminio vergine. Ulteriori fattori di successo di questa soluzione di imballaggio sono l’estrema leggerezza (che consente il minimo impatto nelle fasi di trasporto) e la possibilità di essere riutilizzabili a lungo come efficace alternativa agli imballaggi monouso.

Abbiamo ormai capito in maniera definitiva” – commenta il Presidente dell’ASviS Marcella Mallen – “che lo sviluppo sostenibile passa anche attraverso pratiche come la raccolta differenziata, il riciclo dei materiali e di tutta l’economia circolare in genere, con la sostituzione di oggetti inquinanti, ad esempio le bottiglie di plastica, con altri oggetti ecosostenibili.  Tutto questo passa attraverso politiche pubbliche ma anche da buone pratiche delle aziende e dai comportamenti individuali come consumatori. I piccoli gesti quotidiani che ognuno di noi compie possono infatti  contribuire al raggiungimento di obiettivi di interesse generale. Quindi grazie a chi, come Tecnocap, è impegnata su questo fronte e ci mette a disposizione, attraverso le borracce che ci offre e che useremo durante il Festival, un esempio concreto di fusione fra l’utile, il comodo e il  bello”.

Ulteriori informazioni e approfondimenti si possono trovare sul sito www.festivalsvilupposostenibile.it

Asvis

L’ASviS è la più grande rete della società civile in Italia sui temi della sostenibilità ambientale, economica e sociale. L’ASvis organizza il Festival insieme ai suoi oltre 300 aderenti e con il supporto dei Partner e svolge un’ampia gamma di attività – di comunicazione e advocacy, educazione, ricerca e dialogo istituzionale.​ In particolare, dal 2016 presenta il proprio Rapporto annuale, che fornisce una visione sull’andamento del Paese e dell’Europa verso gli SDGs, alle istituzioni e al Governo prima del dibattito sulla Legge di Bilancio.

Gruppo Tecnocap:

Multinazionale italiana del Metal Packaging operativa nella produzione industriale di Chiusure Metalliche, Bottiglie e Bombole Aerosol in Alluminio, con oltre il 75% del proprio volume d’affari realizzato all’estero tra Europa e Nord America. Il Gruppo conta di realizzare nell’anno in corso un fatturato consolidato che supera i 220 Mil Euro attraverso nove siti produttivi, tre centri di Ricerca e Sviluppo e oltre 1000 addetti.

Sdílet na

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Start typing and press Enter to search