PMI e finanza, il Basket Bond raddoppia

Elite borsa italiana - Tecnocap partecipa al basket bond Elite

Presentato ufficialmente a Piazza Affari, lo strumento “Basket Bond” prevede l’emissione di titoli garantiti dalle obbligazioni emesse da società ELITE Borsa Italiana – London Stock Echange Group con identiche caratteristiche in termini di durata e tasso, ma con ammontare differente. Le obbligazioni sono sottoscritte da uno Special Purpose Vehicle (SPV) che emette un’unica tipologia di titoli di ammontare pari alla somma dei singoli strumenti. I titoli beneficiano inoltre di una garanzia fornita in forma mutualistica dalle stesse società emittenti. Gli emittenti utilizzeranno i proventi dell’emissione per sostenere investimenti volti alla crescita della propria attività.

Elite borsa italiana - Tecnocap partecipa al basket bond Elite

L’operazione vede coinvolte 10 società ELITE: Damiano, Irritec, L. Molteni & C. dei F.lli Alitti, M.E.P. Macchine Elettroniche Piegatrici, Objectway Group, Officine Metallurgiche G. Cornaglia, Peuterey, Radio Dimensione Suono, Svas Biosana e Tecnocap.

I principali investitori dell’operazione sono la Banca Europea degli Investimenti (BEI) e Cassa Depositi e Prestiti (CDP) che hanno svolto un processo di due diligence e sottoscritto rispettivamente il 50% e il 33% dell’ammontare complessivo dell’obbligazione emessa dallo Special Purpose Vehicle . All’operazione hanno inoltre aderito una serie di altri investitori professionali fra cui Banca IFIS e Zenit SGR.

Clicca qui per scaricare l’articolo originale.

Condividi su
Facebook
Twitter
Google+
http://www.tecnocapclosures.com/it/media/elite-borsa-italiana-basket-bond/">
LINKEDIN

Lascia un commento

Start typing and press Enter to search